DENTRO UNA SIGARETTA

teschio

Ogni volta che si accende una sigaretta si introducono oltre 4.000 sostanze chimiche molte delle quali sono anche cancerogene. Con ogni boccata si inala:

 · monossido di carbonio, lo stesso gas responsabile degli avvelenamenti da gas di scarico delle auto e delle stufe, che riduce l'afflusso di sangue ai tessuti;
 

· nicotina, responsabile degli effetti sul cervello del fumo e quindi anche della dipendenza fisica;

· catrame, che contiene molte sostanze cancerogene come benzopirene e altri idrocarburi aromatici;

· acetone, come quello usato per togliere lo smalto dalle unghie;

  • · ammoniaca;

· arsenico;

  • · formaldeide;

· acido cianidrico;

· sostanze radioattive come il polonio 210: chi fuma circa un pacchetto al giorno , in un anno corre lo stesso rischio biologico come se si sottoponesse a 25 radiografie del torace.